Coinqui

MISTER MUSHCOLO

Qualche tempo fa il lavello del bagno si era intasato: l’acqua scendeva nello scarico lentamente, fastidiosamente. Ma lei, abile massaia, aveva risolto con prontezza la situazione avvalendosi del prezioso aiuto di Mister Mushcolo (lo chiama così, ha un difettino di pronuncia…).

Ma le settimane sono passate, e le tubature hanno nuovamente avuto problemi di digestione. Le ho chiesto come aveva risolto il dramma la volta precedente: “Ho usato il Mister Mushcolo, ma mo’ è finito, lo devi comprare TU”, ha risposto.

Considerate le vomitevoli condizioni a cui il lavandino era giunto in assenza della mia adorata, sarei anche stata disposta ad affrontare la gravosa spesa di un idraulico liquido. Ma ho casualmente dato uno sguardo alla sua collezione di detersivi e un bottiglione arancione mi è capitato tra le mani: era lui, era il Mister Mushcolo pieno a metà! Me ne sono impossessata, l’ho utilizzato TUTTO (le istruzioni dicevano di farlo…) e l’ho riposto. Vuoto.

E se mai lei mi chiedesse se sono stata io a finire il suo Mister Mushcolo potrei rispondere: “Perché? Non mi avevi detto tempo fa che era finito?”

Annunci

2 pensieri su “Coinqui

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...