Coinqui

QUANDO LE STATISTICHE C’AZZECCANO…

 

A lei piace leggere, lo ha detto più volte. E ha pure dichiarato di leggere spesso.

Preoccupanti statistiche indicano che più della metà degli italiani legge un solo libro l’anno. Lei, donna media, è perfettamente immortalata da questa fotografia demoscopica. Da anni, ripete fiera, legge sempre e soltanto lo stesso libro.

E quel libro è un Harmony.

Annunci

15 pensieri su “Coinqui

  1. ahahahhahaha…
    ma secondo te l’avrà capito il profondo e infinito significato della storia??? Secondo me lo rilegge e lo rilegge perchè c’è qualche cosa al suo interno che le sfugge… come si dice dalle mi parti: questa ha un cervello come un pinolo!

  2. Ahaha…finalmente un blog che fa’ ridere, anche se mi dispiace ridere sulle disgrazie altrui. “Lei” secondo me andrebbe d’accordo con mio fratello, livello culturare e di zozzoneria uguale!

  3. Legge spesso nel senso che spesso prende in mano l’harmony e cerca disperatamente di decifrare quella parola: “Mary posò il… ludro? liso? lebbra? libbra?”?

    a.

  4. A me gli Harmony piacciono… anche più di uno all’anno… sai in spiaggia? Per distrarmi… Però valgono come lettura quanto una settimana enigmistica… l’amica tua sta bluffando, quello non si conta! Non fa statistica…

  5. cara silvia meglio un Harmony che niente…
    non far troppo la ragazza di sinistra…che la cultura è solo di sinistra ed è cultura solo quello che la sinistra ritiene “giusto”…la guerra fredda è finita da mo’…

  6. Alla fine ci prova a leggere, anche se poi rilegge sempre quello all’infinito…almeno hai l’idea pronta per il regalo di compleanno!!!! Però non regalarle il nome della rosa, altrimenti finisce che avrete la carta igienica griffata Eco… ;P

  7. Tra l’altro, tecnicamente la “paraletteratura” non è conteggiata tra i libri letti per anno, nelle statistiche…
    (il che non vuol dire che sia di per sé brutta&cattiva, beninteso)

    a.

  8. Veramente è stata proprio una certa parte dell’intellighenzia di sinistra che nel Novecento ha cominciato ad equiparare qualitativam l’alta letteratura alla bassa(fumetti, gialli, libri da spiaggia e romanzi rosa…) ma la ricetta non funziona sempre, caro Elvis, anzi: non funziona quasi MAI! Big Puppet

  9. Quindi, non credo che Sil si riferisse solo alla cultura letteraria di sinistra attaccando il latente (neanche tanto) analfabetismo di una giovane universitaria ventunenne che si gloria di aver letto ultimam solo 1 Harmony! La critica è estensiva. Forse sei tu rimasto alla “guerra fredda finita da mo’ “? Big Puppet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...