Motivazione

Dovrei smettere di sputtanare i posti in cui lavoro: è un’attività moralmente inaccettabile. Dovrei decantare le virtù e tessere le lodi delle Prestigiose Aziende che contribuiscono alla mia formazione. E poi dovrei essere entusiasta, ché io ho un job so cool. Lavoro in una gallery, mi occupo di media relations, gestisco un bookshop, ho a che fare con Very Important People, organizzo il logistic planning e ho pure mansioni da travel agent.

No, dico, non è figherrimo? Non credete che ciò contribuirà ad accrescere le mie competenze e a rendermi in pochi mesi la neolaureata più contesa nel firmamento internazionale della comunicazione?

Niente da fare, non sono riuscita a convincermi.

Annunci

8 pensieri su “Motivazione

  1. in una galleria della A7 o in una che vende quadri?
    Su coraggio, da travel agent sfruttano anche me tra un packaging e l’altro. E’ che la gente ha una grande ansia di fingere di avere una segretaria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...