La Stamberga

Per trovare casa bisogna fare i conti con il proprio passato.

Una ragazza senza tetto va alla ricerca delle sue colpe nel romanzo “La Stamberga”, da oggi in liberia.

Viola Scintilla è una creativa del sottoproletariato mediatico afflitta da un costante problema abitativo. Al chiudersi dell’ennesimo contratto di locazione, la milanese Viola abbandona la sua ultima sistemazione provvisoria e la detestabile compagna di stanza per andare alla ricerca della casa dei suoi sogni. In una corsa contro il tempo, tra alloggi precari, spietati agenti immobiliari e proprietari interessati al solo lucro, Viola riesce a sistemarsi presso La Stamberga, un appartamento destinato a imminente ristrutturazione che la ragazza condividerà per tre mesi con altri giovani indigenti. A La Stamberga, Viola potrà dare nuovi significati al concetto di disperazione, trovandosi così nelle condizioni ideali per intraprendere un profondo percorso introspettivo che la porterà alla scoperta delle sue vite precedenti. Grazie alla consapevolezza sulle proprie esistenze passate, Viola potrà risolvere e cancellare una volta per tutte le colpe che, in questa vita, la costringono a peregrinare senza fissa dimora.

Dopo la serie televisiva americana “My name is Earl”, il cui protagonista cerca di rimettersi in pari con il Karma, il romanzo breve “La Stamberga” segna un apporto narrativo italiano al tema della percezione della colpa presso le classi svantaggiate. Con spietata ironia e crude descrizioni, “La Stamberga” porta alla ribalta anche la radicata consuetudine agli affitti ‘in nero’, offrendo al lettore un inquietante spaccato sociale ed economico del capoluogo lombardo a un passo dall’Expo.

Viola Scintilla, nata nel 1982, vive a Milano. Ha iniziato a lavorare nei mass media dopo la laurea in Scienze della Comunicazione. Esperta di arti visive dell’estrema contemporaneità e appassionata di nuove tecnologie, ha vissuto per anni in prima persona le difficoltà derivanti dall’assenza di un alloggio stabile e confortevole.

Annunci

24 pensieri su “La Stamberga

  1. Il romanzo “La Stamberga” unisce la scorrevolezza del testo ad un’interessante costruzione della trama, in cui fabula e intreccio si intersecano perfettamente. Ottima sinossi dell’opera e rapide ed esaustive le note sull’autore. Allego contratto di edizione :-))

  2. Ma come l’ha capito? Giusto un modico contributo alla causa! Non vorrà negare un tozzo di pane ad un talent scout!! Solo per lei 3000 copie in pronta consegna da distribuire ad amici e parenti! Pensi la comodità: regali per tutti i prossimi Natale a venire. E tutti, soprattutto parenti e amici, penseranno a lei con gratitudine e orgoglio!

  3. E’ solo un fiore
    ma te lo dono con amore

    Amore per l’amore
    senza nessuna pretesa

    Non si sente l’odore
    ma ha un dono raro
    non sfiorisce col tempo
    come le passioni umane 

    E’ lo speccho senza vetro
    di un anima arresa
    un bacio come fiore
    per farsi ricordare.


    Buona vita

    Tony 
     

  4. “intenso, struggente, bellissimo”
    (La Repubblica)

    “tenete pronti i fazzoletti”
    (Letteratura Oggi)

    “violascintilla: una rivelazione”
    (Stufe e Camini)

  5. L’autrice è lusingata dai favorevoli giudizi alla sua opera prima (una recensione persino su Stufe e Camini, proprio non se la aspettava..!).
    Donburo, avevo pensato al camper, ma pare che non ci siano parcheggi attrezzati in centro.

  6. A TelePadania hanno trasmesso delle immagini orribili sugli agenti immobiliari, gli sfratti e lo scambismo come nuova frontiera abitativa. Tu non ne sai niente vero?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...